Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Monza
Domenica 29.01.2023, ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 08/01/2023 22:00:10
Juventus-Udinese, pagelle

 

SZCZESNY 6 Non tanti interventi ma tutti importanti, in particolare su Wallace a fine primo tempo e su tiro di Becao nella ripresa.

DANILO 7 Gli si perdoni la sbavatura del primo tempo nell'area piccola. Non molla mai e nel pomeriggio del ricordo di capitan Vialli da capitano regala i tre punti alla Juventus.

RUGANI 6,5 Bello il duello con Beto che lo vede uscire vincitore. Di testa le prende tutte e solo un grande intervento di Silvestri gli nega la gioia del gol. Questa sera non ha fatto rimpiangere Bremer.

ALEX SANDRO 6 Ormai è anche lui un centrale a tutti gli effetti. Sbaglia solo quando esce, ma in fase difensiva marca molto bene con tanta esperienza.

McKENNIE 6 A salvarlo dall'insufficienza è il recupero su Beto a tutto campo che fa nel secondo tempo. Da esterno nel centrocampo a cinque tantissimo sia tecnicamente che tatticamente e migliora solamente quando passa a fare la mezz'ala.

MIRETTI 5,5 Meno lucido del solito e poco propenso al pressing. Inizia cercando di ridurre al minimo gli errori ma con il passare dei minuti perde concentrazione.

LOCATELLI 5 Ci mette voglia ma sbaglia tantissimi palloni e pare anche un pochetto nervoso. Nel secondo tempo è limitato dal cartellino giallo.

RABIOT 6,5 Perfetto nel fare le due fasi di gioco, abbina quantità e qualità e si rende sempre utile per i compagni. L'unico errore di scelta è quando nel secondo tempo non calcia in porta preferendo un cross in mezzo.

KOSTIC 5,5 Meno preciso del solito nei cross e anche quando va al tiro non prende mai lo specchio. Fatica a saltare l'uomo anche per merito dell'Udinese che su di lui raddoppia sempre la marcatura.

DI MARIA 6 Dura un'ora poi accusa un fastidio al polpaccio. Fa da collante tra centrocampo e attacco con qualità e con giocate importanti che non sempre vengono capite dai compagni. Manca qualcosa sul piano della corsa, a volte pare sotto ritmo.

KEAN 5,5 Si crea gli spazi, si muove bene ma ha il grande demerito di non sfruttare le occasioni. Clamorosa quella nel primo tempo da solo davanti a Silvestri.

CHIESA 7 Un'altra mezz'ora nella quale cambia la partita con la sua velocità e il suo dribbling. Perfetto e decisivo l'assist con cui regala a Danilo il pallone della vittoria che nasce da uno stop di palla perfetto. A Napoli, questo Chiesa, deve essere titolare.

PAREDES 6,5 Finalmente riesce ad essere decisivo, ad incidere nel match. Regala lui con una buona intuizione il pallone che porta Chiesa al cross del gol.

MILIK 5 Entra al posto di Di Maria e si divora subito un gol facile. Prova a pulire i palloni nel finale ma non è serata per il match winner di Cremona.

FAGIOLI SV

SOULÉ SV

ALLEGRI 6,5
In una settimana due vittorie "allegriane" di quelle che piacciono tanto a lui. I numeri cominciano ad essere importanti con otto vittorie consecutive senza subire nemmeno un gol. Stasera parte in un modo poi cambia, adatta, ricambia fino ad ottenere il vantaggio.

MVP: Chiesa

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our