Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Monza
Domenica 29.01.2023, ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 19/01/2023 16:20:34
Juventus-Monza, Match Preview

 

Coppa Italia, ottavi di finale - Allianz Stadium di Torino, giovedì 19 gennaio ore 21:00

L'umiliante sconfitta contro il Napoli per cinque reti a uno è difficilissima da digerire per i tifosi e per l'ambiente bianconero ma adesso bisogna tornare concentrati per affrontare al meglio la prima partita di coppa Italia, l'ottavo di finale. A sfidare la Juventus sarà il sorprendente Monza di Raffaele Palladino che arriva allo Stadium forte della vittoria ottenuta al U-Power in campionato.
Per questa partita, nonostante tanti infortunati lavorino in gruppi, non ci sono rientri e anzi non figura tra i convocati Rabiot al quale è stato concesso un turno di riposo.

A disposizione ci saranno quindi i seguenti giocatori:
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin; difensori: Bremer, Danilo, Alex Sandro, Gatti, Rugani, Barbieri; centrocampisti: Locatelli, McKennie, Kostic, Miretti, Paredes, Fagioli; attaccanti: Chiesa, Milik, Kean, Di Maria, Soulé, Iling-Junior.
Ancora ai box De Sciglio, Vlahovic, Pogba, Cuadrado, Kaio Jorge, Bonucci e il citato Rabiot. Niente campo anche per lo squalificato Allegri che lascerà il posto al suo vice Landucci, non ci sono invece giocatori diffidati.

L'arbitro della partita sarà Pezzuto supportato dagli assistenti Rossi e Scarpa e dal quarto ufficiale Meggioni. Al VAR ci sarà Nasca insieme a Paganessi.

il Monza dovrebbe presentarsi allo Stadium con il 3-4-2-1
Cragno; Marlon, Caldirola, Carboni; Bondo, Ranocchia, Valoti, Carlos Augusto; Ciurria, D'Alessandro; Gytkjaer

la Juventus invece sembra orientata a confermare il 3-5-1-1
Perin; Gatti, Rugani, Danilo; McKennie, Fagioli, Paredes, Miretti, Iling-Junior; Soulé; Kean

Come d'abitudine in coppa Italia in porta ci sarà Perin con Szczesny che godrà di un turno di riposo e si accomoderà in panchina insieme al terzo portiere Pinsoglio. In difesa a sorpresa non ci sarà riposo per Danilo che sarà regolarmente titolare insieme a Rugani e a Gatti con quest'ultimo che pare aver vinto il ballottaggio con Bremer che si accomoderà in panchina insieme ad Alex Sandro. Anche sulle fasce sono previsti cambi visto che a sinistra non dovrebbe esserci Kostic con Iling-Junior pronto a sostituilo in quello che sarebbe il suo esordio da titolare; sulla destra invece resiste il ballottaggio tra Chiesa e McKennie con il texano che sembra in leggero vantaggio visto che ha caratteristiche più difensive rispetto al numero sette. Nell'attesa del rientro di Cuadrado a disposizione ci sarà il giovane Barbieri che che potrebbe anche giocare uno spezzone di secondo tempo. In mezzo al campo invece con Locatelli uscito malconcio dalla trasferta di Napoli sarà Paredes ad occuparsi della regia con Fagioli e Miretti ai suoi lati che dovranno dare corsa e qualità ad un centrocampo privo di Rabiot per il quale è previsto un turno di riposo. Sulla trequarti non sarà titolare Di Maria e per sostituirlo Soulé sembra in leggero vantaggio su Chiesa che comunque dovrebbe essere della partita nel secondo tempo. Pochi dubbi invece per il ruolo di centravanti che sarà occupato da Kean con Milik a disposizione in panchina.

Forza Juve!

 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our