Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Monza
Domenica 29.01.2023, ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di E. LOFFREDO del 25/01/2023 07:38:01
La difesa alla Juve

 

Abbiamo un certo compiacimento nel riscontrare il successo della campagna di disdette a Sky e a DAZN, il boicottaggio come ritorsione commerciale è un’arma efficacissima se adottata su larga scala e in questo caso la protesta non è rimasta nell’indifferenza, soprattutto di chi la sta subendo.

Disdire gli abbonamenti a TV (e relative redazioni) che fomentano il sentimento popolare è cosa buona e giusta - peccato non poter disdire anche la TV di Stato (RaiSport) -, e a cascata ha l’effetto di svalutare i diritti TV di quella Serie A che cerca occasioni sempre nuove per aggredire la Juve.

Il boicottaggio è giusto quindi, ma non è la difesa della Juve. Per quello ci deve pensare la società (e noi di GLMDJ sappiamo il perché). Ieri, in occasione del ventennale della scomparsa di Gianni Agnelli è stata pubblicata un’intervista a John Elkann. Tra i vari argomenti c’è stato spazio anche per la Juventus, per l’ingegnere «L'ingiustizia di questa sentenza è evidente e noi ci difenderemo con fermezza per tutelare l'interesse dei tifosi della Juve e di tutti quelli che amano il calcio», ma ha detto anche «Spero che insieme alle altre squadre e al Governo possiamo cambiare il calcio nel nostro Paese, per costruire un futuro sostenibile e ambizioso».

Ingegnere, è commovente l’intento di difendere gli interessi dei tifosi della Juve, ma ci accontenteremmo che lei e il management che come i precedenti ha insediato in società vi muoveste per una chiara ed efficace difesa della Juve, a partire da quegli aspetti mediatici che preparano il terreno alle troppo facili esecuzioni di piazza. Quindi se vuole muoversi «insieme alle altre squadre per costruire un futuro» vuol dire che non ha alcuna intenzione di far cambiare il corso delle cose di questi ultimi venti anni. A noi sembra il tentativo di dedicarsi a un certo cerchiobottismo democristiano nel quale la Juve produce ed ecumenicamente distribuisce a quelli che poi la oltraggiano. Perché non prende esempio dai tifosi e non boicotta anche lei questo sistema ostile alla Juventus?


Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!









 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our