Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Malmoe
Mercoledì, 08/12/2021 ore 18,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          L'ANGOLO DEL TIFOSO
Articolo di Francesco Dalmasson del 28/05/2021 14:40:58
Ciao Juve
Dicono che la notte porti consiglio, ed infatti a me lo ha portato.

Non credevo alle notizie che davano Andrea Pirlo via dalla Juventus ed il ritorno di Allegri; del resto danno Pirlo via dalla Juventus piu' o meno da quando e' arrivato.

Non credevo che la mia Juventus, guidata da quell'Andrea Agnelli cresciuto professionalmente con la Triade, potesse decidere di mandare via un allenatore alla prima esperienza dopo una sola stagione.

Quell'Agnelli che parla di progetti e programmazione, quello che vuole cambiare il calcio e gestirlo come un'azienda.

Gestione aziendalistica che peraltro e' sempre stato il marchio di fabbrica della mia Juventus; ed infatti gli allenatori sono diventati bravi alla Juventus perche' da noi trovavano l'ambiente ideale per lavorare.

Ed invece Adrea Agnelli si e' dimostrato come molti dei presidenti che fanno parte di quel circo che e' il calcio Italiano.

La capacita' di programmare della sua Juventus degna di quella del circolo delle bocce vicino casa mia; la sua gestione di un progetto vale quella di mio figlio di 4 anni quando decide di passare dai Lego alle macchinine.

La Juventus di Andrea Agnelli non puo' essere la mia Juventus.

Dicevo che la notte mi ha portato consiglio: da oggi seguo l'Ajax.
 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our