Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
FROSINONE
Domenica 25/02/2024 ore 12,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
         
di Picenus del 17/04/2009 23:34:17
Quando il riso è amaro
Quando il riso è amaro. Chi gode ad ogni sconfitta della Juve, continuando tuttavia a dichiararsi juventino (e sono molti, sul Muro soprattutto) dimentica un particolare: chi vince attrae nugoli di ragazzini affascinati dal mito del più forte, com'è nella natura di soggetti in età evolutiva dal punto di vista fisico, mentale e psicologico. E' sempre stato così e non è un caso se la Juve, negli anni, ha saputo ammaliare milioni di calciofili in erba e così annoverarli in pianta stabile nell'enorme bacino della sua tifoseria, così tanto invidiato dalle società rivali. (Chi scrive è diventato juventino for life, da piccolo, per quel banale motivo. Una banalità, però, che sa di predestinazione ...
 
 
di Antonella del 16/04/2009 11:36:35
...Riflessioni su un grande amore....
"Juve storia di un grande amore" dice il nostro inno ed è così (almeno credo sia così) per tutti i veri tifosi juventini Questo periodo non è certo dei migliori, ma ne abbiamo passati sicuramente di peggiori e ci siamo sempre rialzati, senza mai gettare la spugna, portando avanti il nostro sogno e credendo nelle forze dei nostri uomini. Sono cresciuta con questa mentalità e la porterò avanti perchè la nostra Juve merita questo e molto di più. Ci sono componenti a cui é impossibile rinunciare e credo che ora la cosa migliore che tutti possiamo fare, è far sentire ai nostri campioni il nostro cuore. Devono sentire la nostra fiducia che ogni giorno cresce con loro, come la speranza che ...
 
 
di Morrison Hotel del 14/04/2009 14:25:24
Salvate il soldato Ryan
Ti conobbi ormai 3 anni e mezzo orsono, avevo davanti una pagina di giornale, gli occhi persi e davanti una riga di nomi in cui ogni tanto riconoscevo l'armata che fu. Era l'ottobre 2006, neanche sapevo che t'avevano aggregato alla prima squadra. Sono un maniacale, devo sapere chi diavolo sei, cerco sul sito, ti trovo: Marchisio Claudio, centrocampista centrale di Torino, nato e cresciuto nel ns vivaio. Ti incontro sul campo, Napoli-Juve all inferno e dopo 2 minuti a metà campo punti Amodio doppio passo,lo salti arrivi al limite e concludi! Non male per un assoluto esordiente con la maglia piu' pesante del globo. Riflessione istantanea: il ragazzino ha palle. Oltre ad ...
 
 
di Massimo Internullo del 13/04/2009 01:20:57
E invece con Lippi sarebbe stato diverso
Voglio rispondere all'aticolo di Marco che a sua volta ha risposto all'articolo di Alessandro Amodio. Sono d'accordo su tutto quello che avete scritto tranne su una: Lippi con questi uomini avrebbe fatto molto, molto di più di Ranieri. Bypasso il mio disappunto sulla dirigenza che è stata messa dalla proprietà che è stata messa da...da chi è stata messa?!!! Io credo che con questi ragazzi Lippi avrebbe saputo tirar fuori loro il meglio del meglio. A quest' ora avremmo visto Molinaro involarsi sulla fascia e crossare per la sponda di Tiago per Poulsen che avrebbe segnato con un delicato pallonetto (cucchiaio non mi appartiene). Scherzo, ovviamente, ma non sto dicendo delle totali ...
 
 
di marco del 12/04/2009 14:24:48
cosa fare concretamente?
Ho letto l'articolo di Alessandro Amodio pubblicato sul vostro sito e devo dire di condividerlo in pieno. Questa non é la vera juve che tutti noi ci aspettiamo e la colpa non é della squadra che dimostra purtroppo dei limiti evidenti bensì delle persone che l'hanno costruita. Dare la colpa solo a Ranieri lo trovo riduttivo. Ci sono, a mio modo di vedere, delle responsabilità da dividere tra società proprieta' e allenatore. Quest'ultimo pur dimostrando limiti evidenti mi sembra il minor responsabile. La juve non é competitiva per vincere lo scudetto avesse avuto pure Lippi al posto di Ranieri. La società deve essere forte e competente ed oggi non lo e' purtroppo. A proposito: ...
 
 
di Alessandro Amodio del 11/04/2009 22:59:15
A quando la Rifondazione BIANCONERA!!!
Torno a scrivere dopo un pò di tempo. Nel frattempo ne è passata di acqua sotto i ponti e questo periodo della nostra amata ma bistrattata JUVENTUS l'ho vissuto un pò in surplace. Ma stasera non ne posso più! Per questo dico: a quando la RIFONDAZIONE BIANCONERA!!! Dico questo perchè, credo come tanti altri in Italia, sono stanco di questa dirigenza, delle sue ipocrite campagne acquisti, delle sue "esternazioni" e soprattutto sono stanco di un allenatore che chiamare "il nulla" come dice il prof. Federico Pirro dell'ANAJ è davvero poco!!! La JUVE per noi che la viviamo e soffriamo è morta davvero a maggio 2006! Poi c'è stata una parvenza di JUVE che prima ci ha riportato da dove ci ...
 
 
 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our