Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Napoli
Domenica 04/04/2020 ore 20.45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI EDITORIALI DI GLMDJ
di A. AMODIO del 10/01/2007 19:48:53
OGNI COSA PUÒ ANDARE AL SUO POSTO
Fra tre giorni si ricomincia. Sabato 13 sarà la prima gara ufficiale del 2007, che penso possa essere – anche per quello che affermerò in seguito – l’anno della nostra riscossa. Secondo me non a caso. Ed è per questo che aggiungo: “Ogni cosa può andare al suo posto”. Mi spiego meglio. Chi è iscritto alla “nostra” Associazione crede nei suoi ideali. A prescindere. Il “nostro” muro è il luogo dove quotidianamente ci si confronta, si analizzano tanti aspetti, si scrivono tante...
 
 
di A. AMODIO del 01/01/2007 14:37:05
2007, L’ANNO DELLA NOSTRA RISCOSSA
Il 2006 (finalmente!) è andato via. Un anno da (non) dimenticare come scrivevo nel precedente editoriale. Per una miriade di motivi che non sto qui a ripetere. L’anno che si apre oggi, però, è e dovrà essere quello della NOSTRA RISCOSSA!!! Lo diceva a chiare lettere – facendoci partecipi personalmente delle iniziative dell’Associazione – il nostro Giuseppe Belviso. Ma io credo che ci siano validi motivi per credere che noi lotteremo fino in fondo. Intanto perché ci servirà...
 
 
di A. AMODIO del 23/12/2006 20:38:19
2006, ANNO DA (NON) DIMENTICARE
Con la partita del 22 dicembre si è chiuso il 2006 per la Juventus. Dodici mesi da (non) dimenticare. Un anno double-face come i nostri colori. Che ha avuto nel bianco una striscia “candida” senza mai sconfitte sul campo. E nel nero “più profondo” l’anno più difficile della nostra storia, nel quale ci siamo ritrovati sconfitti (e retrocessi) da una giustizia sommaria, dettata dal giustizialismo più becero attuato nei nostri confronti e soprattutto da una miriade di persone...
 
 
di A. AMODIO del 14/12/2006 18:56:14
LA VERGOGNA NON HA PIÙ LIMITI!!!
La vergogna di questa dirigenza non ha più limiti. A Pavel Nedved sono rimaste le cinque giornate di squalifica, com’era facile prevedere. Nel precedente editoriale avevo espresso la poca fiducia nel ricorso, adducendo che se il signor Cobolli non lo aveva fatto in passato – promettendo mari e monti il giorno della prima sentenza su Calciopoli, ma poi ritirando il ricorso al Tar e non andando al Tas per gli scudetti scippati, non lo avrebbe fatto neanche ora. Mi ero sbagliato,...
 
 
di A. AMODIO del 05/12/2006 20:17:11
LA MISURA ORMAI È COLMA
Credo che ormai non ci siano più dubbi. E nel momento in cui tutti si stanno accorgendo che anche senza aiuti (perché non ne abbiano bisogno) abbiamo l’effettiva possibilità di finire il 2006 in testa alla classifica di Serie B, per tornare a giugno nel posto che più ci compete ovvero la Serie A, qualcuno sta escogitando – ancora una volta – di metterci il bastone tra le ruote. L’arbitraggio di Farina a Genova, lui che è nativo di Genova anche se è iscritto (guarda caso!) alla...
 
 
di A. AMODIO del 28/11/2006 15:35:53
APPELLO AGLI AZIONISTI DI BUONA...
«Penso che un giorno cosi non ritorni mai più…» Sì, avete capito proprio bene: questo è l’inizio della celeberrima “Volare” o “Nel blu dipinto di blu”. E non a caso mi sovviene questa frase per accostarla alla nostra vicenda. Ovvero quella ci vede ancora schierati contro «i nostri carnefici» come vengono giustamente chiamati «i nostri nemici capitali». Ebbene, il mio appello e credo quello dell’Associazione va «agli azionisti di buona volontà», che se pur “piccoli” oggi dimostrerebbero...
 
 
di A. AMODIO del 23/11/2006 10:39:15
NOI JUVENTINI, FORSE ABITUATI MALE…
È un po’ che mi frulla in testa questa idea. E lo so che (forse) potrebbe produrre due correnti di pensiero. Ma è difficile pensare – anche alla luce dei fatti – diversamente da come voglio prospettarla. Per dirla tutta, credo che noi Juventini siamo stati un po’ abituati male. Non tutti, però. E mi spiego. Credo di non dire un’eresia affermando che tutti noi – mai e poi mai – ci saremmo aspettati di finire in Serie B. E poi nel modo in cui tutti sanno. Ecco questo particolare...
 
 
 

 

 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our