Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
domenica 02/04/17, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di E. LOFFREDO del 28/03/2017 13:31:51
Testimoni, non strumenti
«Vi invito tuttavia ad essere a vostra volta testimoni e non strumenti per conclusioni pregiudiziali che sarebbero a mio avviso sbagliate e in pieno contrasto con quelle tratte dalla giustizia penale». È bastato questo ammonimento del presidente della Juventus per sedare sul nascere quel giornalismo pruriginoso già adottato nel 2006 e non solo. Inizialmente lo spazio dato all'argomento "bagarinaggio-ndrangheta" era ampio, negli ultimi giorni pochissimo, in prevalenza...
 
 
Editoriale di G. GALAZZO del 27/03/2017 10:38:00
Che non accada mai
Ciao, sono L. anzi ero L, avevo 15 anni, anzi ne ho 15 e di più non ne potrò avere. Dicono che ora sia un angelo, ma non ci credo, a dire il vero mi piacerebbe esserlo, avrei preferito correre dietro un pallone, o alle ragazzine, magari farmi un piercing o il primo tatuaggio. Mio padre è juventino perché lo era mio nonno; il mio primo ricordo era una maglia bianconera, nella quale mi perdevo tanto era grande, con la scritta “Del Piero”, anch’essa più grande di me. Ho la...
 
 
Editoriale di S. BIANCHI del 25/03/2017 16:00:19
Quella volta che Sìvori voleva picchiare Grignani
Sivori è più di un fuoriclasse. Per chi ama il calcio, è un vizio”: quest’imprimatur di Gianni Agnelli la dice lunga sulla classe calcistica d’Omar Sivori, uno dei calciatori argentini più forti di tutti i tempi. Infatti, della triade di fuoriclasse argentini a capo di tre generazioni calcisticamente successive, se Sivori è il padre, Maradona è il figlio e Messi il nipote. Se lo avete visto giocare solo nei filmati di YouTube, fidatevi: si sta parlando di classe calcistica...
 
 
Attualità di E. LOFFREDO del 24/03/2017 13:33:35
Il pecoraro e le pecore antimafia
Quindi la famosa «intercettazione che inguaia Agnelli» sarebbe una bufala? Una fakenews come va di moda definirle oggi? Si è inopportunamente attribuito ad al presidente della Juventus una telefonata di un ex collaboratore della società. Sarà avvenuto per colpa non per dolo, ma è comunque un fatto grave. L'intercettazione alla Commissione antimafia pare sia stata consegnata con quelle connotazioni (attribuzione ad Agnelli) dal procuratore federale Pecoraro. Una leggerezza...
 
 
Attualità di F. DEL RE del 24/03/2017 08:58:29
Uomini e no
Nel titolo è citato Elio Vittorini, per mera questione di sintesi e di impatto, ma forse per avere un'immagine metaforica più diretta di ciò che andremo a raccontare sarebbe più attinente il pensiero di Leonardo Sciascia sulle categorie dell'essere uomini nel mondo. Infatti lo scrittore siciliano divideva l'umanità in cinque categorie: gli uomini, i mezz'uomini, gli ominicchi, i pigliainculo e i quaquaraquà… Pochissimi gli uomini; i mezz'uomini pochi; che poi si sarebbe contentato...
 
 
Editoriale di S. BIANCHI del 23/03/2017 13:32:50
Bonucci come Haller. O quasi.
La recente sospensione di Bonucci, reo di critiche troppo plateali alle decisioni del proprio tecnico, con squalifica scontata sullo sgabello di Oporto, mi ricorda un’altra sospensione, quella che si guadagnò quell’artista del pallone e della vita che rispondeva al nome di Helmut Haller. La cosa avvenne ben quarantacinque anni fa, era il 22 marzo 1972. Haller era un tedesco dal carattere mediterraneo, estroverso, casinista, amante degli scherzi, della birra, della vita...
 
 
Attualità di N. REDAZIONE del 22/03/2017 08:49:50
Il Sentimento Popolare
Di Lothar Spiegare il sentimento popolare non è facile, occorre obbiettività, raziocinio, spirito di analisi e distacco. Il sentimento popolare è un'arma davvero potentissima, col sentimento popolare si rovesciano uomini politici, forme di governo, stati, democrazie, dittature, si impiantano nuovi costumi sociali, mode, culture, tradizioni, credo, religioni, col sentimento popolare al pari si bandiscono pensieri, scoperte scientifiche,...
 
 
 

 

 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our