Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Roma
Mercoledì 22/01/20 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          PRESSING.... Farsopoli e l'onore
Articolo di G. FIORITO del 12/08/2011 11:05:11
Tutta colpa di calciopoli.6° Grazie, Juventus
Nel 2002-‘03 la Juventus fu ancora Campione d’Italia e si aggiudicò la Supercoppa Italiana. Il campionato vide le milanesi contenderle lo scudetto insieme con la Lazio, ma il 2 marzo la Signora, con un secco 3 a 0, si impose perentoriamente sui nerazzurri e pose le basi del 27° scudetto. In Champions si ebbe il predominio delle tre grandi italiane, con l’avvincente semifinale tra Milan e Inter (0-0; 1-1) che portò alla finale dell’Old Trafford in cui si scontrarono Juventus...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 18/07/2011 09:57:15
Tutta colpa di calciopoli.5° La Juve contro tutti
La Vecchia Signora ripartì dopo il centenario con lo stesso stile vincente e si aggiudicò il campionato Italiano di calcio 1997-‘98 e la Supercoppa Italiana. Il 20 maggio 1998 fu di nuovo finalista di Champions League, per il terzo anno consecutivo. Le regole della competizione volgevano verso la creazione di un campionato europeo, aperto a tutte le Federazioni, le migliori otto delle quali avrebbero allargato la partecipazione ad una seconda squadra. In tutto 24 squadre dopo...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 25/06/2011 08:10:19
Tutta colpa di calciopoli.4° Verso i 100 anni
Il ventiduesimo scudetto sancì la fine di un ciclo, il primo ciclo juventino di Trapattoni. Iniziò per la Juventus un digiuno di vittorie durato quattro anni, che si protrasse addirittura per nove in campionato. L'allenatore italiano più vittorioso a livello di club aveva vinto con la Juventus tutto quello che c’era da vincere, eppure aveva indissolubilmente legato il suo nome a un’idea difensivistica e catenacciara del calcio, supportata da critici eminenti quali Tosatti,...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 11/06/2011 13:34:48
Tutta colpa di calciopoli. 3° 1982 1983 1985
A dire il vero non era cominciata bene per noi, tanto che la squadra azzurra si era rifugiata nel silenzio stampa. Feroci erano state le critiche al commissario Bearzot per la mancata convocazione ad esempio di Pruzzo, confluite addirittura in qualche interrogazione parlamentare. I tre pareggi ottenuti con la Polonia, il Perù e il Camerun, considerati abbordabili per i nostri, avevano consentito il passaggio del primo turno, ma avevano gettato gli azzurri direttamente tra le...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 28/05/2011 15:59:40
Tutta colpa di calciopoli. 2° La passione continua
Il confluire della mia fanciullezza nell'adolescenza segnava la mia crescita ed anche quella della Juventus, che da squadra abituata a vincere nel campionato italiano, allargava le sue ambizioni anche a livello europeo. I miei diari, dalle medie in poi, sono stati sempre pieni di tutti i risultati che di domenica in domenica scandivano i piazzamenti bianconeri in classifica, arricchiti da una dovizia di particolari sul minuto preciso di tutte le realizzazioni, i marcatori,...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 15/05/2011 14:13:58
Tutta colpa di calciopoli. 1°, Juventus Juventus
Una parola, una certezza, un amore. Qualcuno afferma che sia un modo di essere, uno stile, una scelta di vita. Per me non è così. Io sono nata nel 1964 e ho trascorso la mia vita in provincia di Catania. Non sono di certo io che l’ho scelta, ma è la Juventus che ha scelto me, come le migliaia di ragazzini miei conterranei che oggi hanno più di quarant’anni e condividono con me questa passione incontrastabile e meravigliosa. La storia della Juventus degli anni settanta è la...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 09/05/2011 13:31:50
Tutta colpa di calciopoli. Prologo
Mio zio, uno Juventino “Quello che conta nella vita è amare e farsi ricordare”. E’ il motto di mio zio, un vecchio tifoso juventino che ha passato da sette primavere gli ottanta. Mio zio ha insegnato educazione fisica e per tanti anni è stato vicino ai giovani come “maestro e compagno di gioco”, così gli piace ripetere, vantandosi di essere stato considerato dai suoi concittadini “un altro Borel II”. Un giorno mi ha raccontato una...
 
 
Articolo di G. FIORITO del 26/04/2011 16:30:48
Tutta colpa di calciopoli - Prefazione-
Questi non sono solo appunti su “calciopoli”, ma anche sulle conseguenze alle quali “calciopoli” ha portato il tifoso medio juventino. In molti, anche tra gli autori che già godevano di un’indiscussa notorietà, hanno dedicato alla Juventus negli ultimi cinque anni energie e tempo. Ma un evento di questa portata si trascina dietro una serie inevitabile di conseguenze per molti individui. Per cinque anni, a causa del processo mediatico che ha collaborato a condurre la...
 
 
 

 

 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our