Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          IL MURO
< Prima pag. Pagina 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10  
I commenti del Muro non rappresentano necessariamente le idee dell'Associazione
 
#124575 Grande Editoriale giulemanidallajuve
scritto il 18/04/2019 10:34:50 da FRANCESCO5
Grandissimo Editoriale leggendolo mi sembrava di parlare da solo, la taratura della "Famiglia" la si può verificare in mille episodi non solo con la Juve, ma con l'Italia tutta io negli anni 80 ausoicavo un azionariato popolare perché avevo già capito che non c'è trippa per gatti con gli Agnelli. Allegri, Trapattoni,Capello ecc.tutti allenatori aziendalisti e barricaderi con i risultati che tutti sappiamo detto ciò io Juventino ci nasco e rimango ma della mia passione dal 2006 è rimasto ben poco
 
#124571 Allegher..... lui io no!
scritto il 17/04/2019 14:16:25 da FRANCESCO5
Cari miei che Tristezza Andrea Agnelli e il suo compagno di merende Allegher 11 terribili ragazzini olandesi e un grande allenatore (Ten Hag) hanno ridicolizzato i 2 compari dando una lezione di calcio non a caso io qui in un mio post, avevo citato il Barca e l'Ajax come esempio da seguire per la Juve, dove fin dai pulcini viene insegnato a stare in campo in 11 come se fosse uno solo e come si è visto la grande tecnica personale messa a servizio del collettivo esalta il campione e lo fà brillare
 
#124570 La notizia che sconforta: Allegri rimane!.
scritto il 17/04/2019 10:29:23 da ANGELO2
Non c'è limite alla sfortuna.Oltre il danno,le beffe:Allegri rimane!.Per Agnelli va bene così,è lui che paga!. Sono un vecchissimo tifoso sopravvissuto all'Hejsel,penso di sopravvivere anche a questa Juve. Mi turba il fatto che la colpa di tutto il non gioco della Juve sia stata identificata,dalla Società e dai giornali sportivi,in Dybala. Pagherà lui per tutti,che pena!.E' proprio vero che al peggio non c'è mai fine.Senza un radicale cambio di mentalità di gioco la vedo sempre triste in Europa.
 
#124569 Grazie Allegri,ma ora basta!
scritto il 16/04/2019 23:22:47 da ANGELO2
Allegri(a!) amici juventini,gioite,finalmente cambiamo allenatore.Avete visto quello che ha combinato stasera.Ci ha presentato una squadra senza idee dominata da avversari giovani,bravi, forse non eccelsi ma organizzati,con un gioco di squadra che noi ce lo sogniamo. La colpa come si è visto non è di Dybala,che con Ronaldo rappresenta il nostro futuro.La colpa sta nel manico,dirigenza compresa.Basta vivacchiare sul golletto,basta ritmo da lumaca,vogliamo una bella Juve e non solo vincente!.
 
#124567 Dybala
scritto il 14/04/2019 15:23:38 da ANGELO2
Se fossi ancora azionista della Juve(lo ero prima della quotazione in Borsa)chiederei i danni,alla Juve e ad Allegri,per il depauperamento del cartellino di Dybala.Costretto a fare il centrocampista il nostro N10,un campione degli ultimi trenta metri, è stato declassato e svalutato finanziariamente.Ve lo immaginate un Sivori centrocampista costretto a rincorrere gli avversari?.In quei tempi per nostra fortuna,ai vertici della Juve c'erano uomini come Gianni ed Umberto Agnelli!. Auguri a Dybala.
Scrivi il tuo commento
Argomento *
Il tuo Nome e Nickname *
La tua Email *
Il tuo Messaggio *

max 500 caratteri consentiti
* Campi obbligatori
Ci interessano le tue opinioni da sportivo ed appassionato. Lasciaci un commento costruttivo e che riguardi la Juventus. Il moderatore di questo sito si riserva il diritto di non pubblicare i commenti non a tema o offensivi.
Sono vietati i messaggi politici e religiosi. E' vietata la pubblicazione di indirizzi email, di siti internet e di messaggi interamente scritti in Maiusolo.
I messaggi ritenuti offensivi potranno essere perseguiti a norma di legge. A tal proposito il sistema memorizza l'indirizzo IP dell'utente.
Accetto i termini d'utilizzo
 
 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our