Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato 23/11/19 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI EDITORIALI DI GLMDJ
di S. BIANCHI del 17/10/2019 08:31:08
I colori delle squadre
Se entrate in un bar affollato, con una televisione in fondo alla sala che trasmette una partita di calcio, anche non udendo la telecronaca, novantanove volte su cento voi saprete che partita si stia giocando. Ve lo dicono le maglie dei giocatori. Non era così quando il calcio è iniziato: a parte i pesanti pantaloncini alla zuava e le grosse scarpe di pelle... e a parte che non esisteva nemmeno la radio, i calciatori delle due squadre si distinguevano per le fasce dello...
 
 
di S. BIANCHI del 14/10/2019 07:21:15
13 ottobre 1974: Longobucco si gioca la maglia
Longobucco: per molti giovani italiani potrebbe rappresentare una sorta di vilipendio sessuale, per i calabresi è invece un comune in provincia di Cosenza, famoso nella storia del brigantaggio, per le storiche miniere e per il pino nero larìcio. Per quelli come me, invece, era un bel terzino sinistro, dal carattere un po’ esuberante e a lungo, ingiustamente accusato del primo dei sette fallimenti bianconeri in Coppa dei Campioni. Silvio Longobucco, che Helmut Haller chiamava...
 
 
di S. BIANCHI del 10/10/2019 08:19:06
Vince Lombardi, Russell Crowe e... la Juventus
Se vi domando di una frase famosa pronunciata da Boniperti, a tutti voi viene in mente la celeberrima “Vincere non è importante, è la sola cosa che conti”. Il buon Giampiero, che quando sceglieva la sua mucca come premio per il gol della domenica, ne prendeva sempre una gravida, non ha mai fatto cenno che la “sua” frase sia stata partorita da un’altra mente, peraltro, quella di un altro grande condottiero, Vince Lombardi. Vince Lombardi (Brooklyn, NY, 11 giugno 1913;...
 
 
di M. LANCIERI del 05/10/2019 12:32:25
Derby d'Italia e fasi nerazzurre
Domani si giocherà una delle partite più attese di questo campionato: il derby d’Italia ha sempre racchiuso contenuti particolari, ma con l’arrivo di Conte sulla panchina nerazzurra la sua risonanza si è ulteriormente amplificata. Da un lato, ci sono da registrare tutte le conseguenze emotive di una ex-bandiera juventina a guidare l’avversario che più di ogni altro ci odia, ci invidia e tenta senza successo di imitarci (prendendo o provando a prendere...
 
 
di S. BIANCHI del 04/10/2019 09:49:26
4 ottobre 1964: “HH2” e Zoff sull’addio di Sivori
La Juventus 1960/61 vince lo scudetto numero dodici, ma a fine stagione Boniperti lascia il calcio giocato. L’anno dopo la Juve è dodicesima in campionato e il suo unico acuto stagionale è la vittoria in casa del Real Madrid, targata Sivori; a fine stagione, l’acciaccato Charles si trasferisce a Roma. Si cerca di supplire all’addio di Boniperti con l’inutile inserimento dell’argentino Rosa, poi con Mazzia, che mai avrà autorevolezza e piglio da regista. Col poco incisivo “zonaiolo”...
 
 
di S. BIANCHI del 03/10/2019 13:42:17
Marchi di fabbrica/seconda parte
La gravesinha. Essa inganna l’avversario, che può ignorare il pallone nel vedere scivolare l’avversario, che però, con la disponibilità della sfera nei pressi, fa leva in terra con un ginocchio, rialzandosi rapidamente e riprendendo a correre palla al piede. L’ha inventata e usata a lungo Gravesen (Amburgo, Everton), anche se, alla fine, non ci credeva più nessuno. Sbaglierò, ma di tutti credo sia il trucco più meschino.
 
 
di S. BIANCHI del 30/09/2019 09:29:57
Marchi di fabbrica/prima parte
Sembra che, parlando del “gol alla Del Piero”, “punizioni alla Roberto Carlos”, “rulete di Zidane”, “doppi passi alla Biavati” e “finte alla Cruijff”, abbia solleticato un po’ di curiosità sui social collegati a GLMDJ. Dato che con questi amici mi collego solo su questo sito, d’altra parte sono un vecchietto, di questo interesse mi è stato riferito: lo apprezzo e vado ad approfondire li tema. Un tema peraltro avvincente, poiché alcuni campioni riescono a raggiungere, nel calcio,...
 
 
 

 

 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our