Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
JUVENTUS
Venerdì 19/04/24 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di N. REDAZIONE del 06/09/2023 07:52:59
I primi 100 anni della Juve.1946/47

 

Di A. Pavanello
Sezione V: si ritorna a vincere. Parte III

Il campionato ritornò a girone unico nazionale, dopo molte discussioni, permanendo delle oggettive difficoltà di collegamento tra nord e sud del Paese; ma le squadre che vi parteciparono furono 20; tra le squadre partecipanti, vi fu l’entrata in scena di un nuovo club, la Sampdoria, nata dalla fusione della Sampierdarenese e dell’Andrea Doria.

Caduto il “blocco” del 1928, che autorizzava nelle squadre italiane, solo la presenza di oriundi, ma non quella di stranieri, si riaprirono le frontiere e la Juventus ne approfittò, facendo arrivare dalla Cecoslolvacchia Vycpalek e Korostolev, mentre sul mercato italiano, comprò Muccinelli, Candiani, Astorri. In panchina il posto di Borel venne preso da Cesarini.

Il 2 marzo 1947, accanto a Piola e Vycpalek esordisce un giovane giocatore arrivato dal Barengo e che era costato alla Juventus 60000 lire, divise a metà tra Barengo e il club di Momo che l’aveva tesserato; di chi si tratta? Di Giampiero Boniperti, che legherà il suo nome alla Juventus come giocatore e dirigente…

La partenza della Juventus nel nuovo campionato fu più che soddisfacente, visto che la prima sconfitta arrivò solo alla 8° giornata (contro il Genoa). Una settimana dopo, i bianconeri si rifecero battendo nettamente la Roma in casa dei giallorossi “Battere per cinque reti a una la Roma allo Stadio Nazionale è cosa conseguibile solo da una squadra in piena efficienza. Ora, se si pensa che la Juventus si è presentata nella capitale ancora in formazione incompleta, si debbono trarre deduzioni lusinghiere sulle possibilità dei bianconeri ”(La Stampa).

La Juventus confermò il buono stato di forma, battendo largamente Triestina ed Inter, prima di essere sconfitta dal Modena e concluse il girone di andata con cinque vittorie su sei gare (tra le vittorie spiccò il tennistico 7-2 sul Venezia).

Il girone di ritorno iniziò con buoni auspici (4-1 sull’Atalanta), sfortunatamente fu un fuoco di paglia, dato che i bianconeri persero i successivi quattro incontri, tra cui il derby col Torino (e ancora una volta con un gol di Gabetto).

La Juventus tornò a raggranellare vittorie (cinque consecutive) a partire dalla 26° giornata (la Triestina e ancora la Roma subirono pesanti sconfitte). Da registrare che contro la Sampdoria segnò la sua prima doppietta in maglia bianconera e nel campionato Boniperti. “baci ed abbracci seguivano il primo gol in campionato di questa “riservetta di qualità” che sarà forse presto un asso […] Boniperti promette di iniziare una serie che non sarà breve” (La Stampa).

Il campionato della Juventus si concluse con due pareggi e un secondo posto, dietro al Torino che a poco a poco stava costruendo la sua leggenda…

Articoli correlati:

I PRIMI 100 ANNI DELLA JUVE. Prima di iniziare

1897: La fondazione dello JUVENTUS FOOTBALL CLUB
I primi 100 anni della Juve. Il 1898
I primi 100 anni della Juve. Il 1899
I primi 100 anni della Juve. Il 1900
I primi 100 anni della Juve. Il 1901
I primi 100 anni della Juve. Il 1902
I primi 100 anni della Juve. Il 1903
I primi 100 anni della Juve. Il 1904
I primi 100 anni della Juve. Il 1905
I primi 100 anni della Juve. Il 1906
I primi 100 anni della Juve. Il 1907
I primi 100 anni della Juve. Il 1908
I primi 100 anni della Juve. Il 1909
I primi 100 anni della Juve. Il 1910/11
I primi 100 anni della Juve. Il 1911/12
I primi 100 anni della Juve. Il 1912/13
I primi 100 anni della Juve. Il 1913/14
I primi 100 anni della Juve. Il 1914/15
I primi 100 anni della Juve. Il 1915/16
I primi 100 anni della Juve.1919/20
I primi 100 anni della Juve.1920/21
I primi 100 anni della Juve.1921/22
I primi 100 anni della Juve.1922/23
I primi 100 anni della Juve.1923/24
I primi 100 anni della Juve.1924/25
I primi 100 anni della Juve.1925/26
I primi 100 anni della Juve.1926/27
I primi 100 anni della Juve.1927/28
I primi 100 anni della Juve.1928/29
I primi 100 anni della Juve.1929/30
I primi 100 anni della Juve.1930/31
I primi 100 anni della Juve.1931/32
I primi 100 anni della Juve.1932/33
I primi 100 anni della Juve.1933/34
I primi 100 anni della Juve.1934/35
I primi 100 anni della Juve.1935/36
I primi 100 anni della Juve.1936/37
I primi 100 anni della Juve.1937/38
I primi 100 anni della Juve.1938/39
I primi 100 anni della Juve.1939/40
I primi 100 anni della Juve.1940/41
I primi 100 anni della Juve.1941/42
I primi 100 anni della Juve.1942/43
I primi 100 anni della Juve.1944/45
I primi 100 anni della Juve.1946/47

COMMENTA CON NOI!
La nostra pagina FACEBOOK
La nostra pagina TWITTER
La nostra pagina INSTAGRAM
La nostra pagina TELEGRAM



 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our