Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
JUVENTUS
Venerdì, 01/12/2023 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di N. REDAZIONE del 18/10/2023 08:19:37
I primi 100 anni della Juve.1951/52

 

Di A. Pavanello

Sezione VI : l'invasione scandinava. Parte II


La Juventus tornò ad essere Campione d’Italia con 60 punti: il titolo, il 9° complessivo, permise ai bianconeri di affiancare il Genoa che deteneva all’epoca il record di Scudetti (e a breve tale record sarà superato dai bianconeri).

Nella squadra non vi furono grandi cambiamenti, l’unico arrivo fu quello di Corradi.
Fu la coppia formata da Combi e Bertolini ad allenare i giocatori, aspettando il nuovo allenatore individuato dalla società, ovvero l’ungherese Sarosi, impegnato però negli Stati Uniti e che si liberò solamente a dicembre.

Il campionato iniziò con un pareggio contro la Spal, ma i bianconeri inanellarono poi ben sette vittorie consecutive (tra queste spicca il 7-1 sull’Atalanta “Sette reti più un rigore mancato senza contare le esercitazioni al volo fatte dagli avanti juventini. Il risultato parla da solo..” (La Stampa).
Dopo la prima sconfitta stagionale contro la Sampdoria, i bianconeri inanellarono un’altra striscia di risultati positivi, tra questi il pareggio col Milan, avversario nella caccia allo scudetto e la vittoria contro l’Inter che, come i milanisti, aveva ambizioni sul campionato. La vittoria sul Padova che chiuse il girone di andata, permise alla Juventus di diventare campione d’inverno, titolo certo onorifico, ma che permetteva di essere ottimisti per il prosieguo di campionato.

Nel girone di ritorno, i bianconeri persero alla 3° giornata con la Lazio, inanellando poi una striscia di sei vittorie consecutive, alcune delle quali molto larghe: 4-0 sulla Fiorentina, 5-1 sulla Pro Patria, 7-2 sull’Udinese a confermare l’efficacia del trio d’attacco Muccinelli, Boniperti ed Hansen.
Dopo aver surclassato nettamente il Torino nel derby (6-0 con doppiette tra l’altro di Hansen e Boniperti), la Juventus superò nettamente pure il Milan “E’ stato così limpido il risultato della partita, così cristallino l’andamento del giuoco che ad esso ha portato, che al fischio finale erano tutti d’accordo […] questo successo della Juventus non fa una grinza, perché positivamente esso non offre possibilità di discussioni” (La Stampa). I bianconeri così allungarono il distacco sui rivali di 7 punti.
La sconfitta contro l’Inter non cambiò nulla nella corsa solitaria della Juventus verso lo scudetto, giacché la certezza matematica arrivò a tre giornate dalla fine. La vittoria contro il Novara merita di essere ricordata solamente perché John Hansen ricoprì l’insolito ruolo di portiere (!) dopo l’espulsione di Viola.

Alla fine della stagione 98 furono i gol segnati in campionato dall’attacco bianconero e John Hansen con i suoi 30 gol (in 36 presenze) fu il cannoniere della Juventus. Boniperti ne segnò 19.
La squadra che vince il titolo è formata da:
Viola, Ferrario, K. Hansen, Manente, J. Hansen, Mari, Bizzotto, Praest, Bertuccelli, Parola, Muccinelli, Boniperti

Alla fine della stagione, la Juventus partecipò ad un’altra competizione internazionale, la Coppa Latina che riuniva i Campioni di Spagna, Francia, Portogallo e appunto Italia. Il torneo si svolgeva contemporaneamente nei quattro paesi coinvolti e consisteva solamente in una semifinale e una finale.
La Juventus si presentò a Parigi per contendere al Barcellona l’accesso alla finale, ma l’incontro non lasciò scampo a Viola, Boniperti e compagni. La partita fu in salita da subito: sotto di un gol dopo appena tre minuti, i bianconeri subivano il raddoppio al ventesimo. Il gol di Boniperti prima dell’intervallo fece sperare in una reazione migliore nel secondo tempo…reazione che non ci fu, poiché i catalani segnarono il terzo gol su calcio di rigore (anche se i giocatori della Juve contestarono il fallo) al quinto di gioco e il quarto gol arrivò cinque minuti dopo. I bianconeri, che fallirono pure un rigore, accorciarono le distanze con Boniperti. Ancora una volta una finale mancata.

Boniperti e compagni si consolarono con la finale per il 3° posto, battendo lo Sporting Lisbona per 3-2, grazie ai gol di Boniperti, Hansen e Vivolo.

I PRECEDENTI CAPITOLI:

I PRIMI 100 ANNI DELLA JUVE. Prima di iniziare

1897: La fondazione dello JUVENTUS FOOTBALL CLUB
I primi 100 anni della Juve. Il 1898
I primi 100 anni della Juve. Il 1899
I primi 100 anni della Juve. Il 1900
I primi 100 anni della Juve. Il 1901
I primi 100 anni della Juve. Il 1902
I primi 100 anni della Juve. Il 1903
I primi 100 anni della Juve. Il 1904
I primi 100 anni della Juve. Il 1905
I primi 100 anni della Juve. Il 1906
I primi 100 anni della Juve. Il 1907
I primi 100 anni della Juve. Il 1908
I primi 100 anni della Juve. Il 1909
I primi 100 anni della Juve. Il 1910/11
I primi 100 anni della Juve. Il 1911/12
I primi 100 anni della Juve. Il 1912/13
I primi 100 anni della Juve. Il 1913/14
I primi 100 anni della Juve. Il 1914/15
I primi 100 anni della Juve. Il 1915/16
I primi 100 anni della Juve.1919/20
I primi 100 anni della Juve.1920/21
I primi 100 anni della Juve.1921/22
I primi 100 anni della Juve.1922/23
I primi 100 anni della Juve.1923/24
I primi 100 anni della Juve.1924/25
I primi 100 anni della Juve.1925/26
I primi 100 anni della Juve.1926/27
I primi 100 anni della Juve.1927/28
I primi 100 anni della Juve.1928/29
I primi 100 anni della Juve.1929/30
I primi 100 anni della Juve.1930/31
I primi 100 anni della Juve.1931/32
I primi 100 anni della Juve.1932/33
I primi 100 anni della Juve.1933/34
I primi 100 anni della Juve.1934/35
I primi 100 anni della Juve.1935/36
I primi 100 anni della Juve.1936/37
I primi 100 anni della Juve.1937/38
I primi 100 anni della Juve.1938/39
I primi 100 anni della Juve.1939/40
I primi 100 anni della Juve.1940/41
I primi 100 anni della Juve.1941/42
I primi 100 anni della Juve.1942/43
I primi 100 anni della Juve.1944/45
I primi 100 anni della Juve.1945/46
I primi 100 anni della Juve.1946/47
I primi 100 anni della Juve.1947/48
I primi 100 anni della Juve.1948/49
I primi 100 anni della Juve.1949/50
I primi 100 anni della Juve.1950/51

COMMENTA CON NOI!
La nostra pagina FACEBOOK
La nostra pagina TWITTER
La nostra pagina INSTAGRAM
La nostra pagina TELEGRAM



 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our