Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
JUVENTUS
Lunedì 20/05/24 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di N. REDAZIONE del 03/11/2023 07:57:12
I primi 100 anni della Juve.1953/54

 

Di A. Pavanello

Sezione VI : l'invasione scandinava. Parte IV


Diversi cambiamenti si erano verificati nella squadra: erano giunti l’argentino Riccagni (che in attacco farà coppia con Boniperti), poi Gimona, Opezzo, Mantico, Pinardi, Travia e Angelini che sostituirono i partenti Piccinini, Mari, K. Hansen, Cavalli, Vivolo (che non aveva avuto modo di far vedere le sue doti di attaccante, “chiuso” com’era nel reparto, tra J. Hansen e Boniperti) e Carapellese (stesso discorso che per Vivolo, stavolta però in un altro reparto ovvero la difesa: avrà modo di rifarsi al Torino).
Al posto di Sarosi, in panchina arrivò Aldo Olivieri.

In campionato, la Juventus partì bene con due vittorie, ma alla 4° giornata arrivò la prima sconfitta con la Lazio; i bianconeri poi totalizzarono 8 risultati utili consecutivi di cui 6 vittorie, una delle quali, quella netta contro la Roma, permise a Boniperti e compagni di issarsi provvisoriamente alla testa della classifica “La Juventus ha vinto segnando una splendida rete subito, all’inizio del primo tempo e consolidando il risultato nel periodo in cui maggior pericolo ha corso di vedersi raggiungere dall’avversario” (La Stampa).

Ma il primato non durò, in quanto i bianconeri, perdendo successivamente contro il Milan, si fecero affiancare dall’Inter, che nutriva ambizioni di scudetto.
La Juventus però riuscì a chiudere il girone di andata con tre vittorie consecutive: quella contro il Napoli permise ai bianconeri di essere nel trio di testa con Inter e Fiorentina “Questa vittoria della Juventus è stata netta e convincente come poche . È stata una vittoria della calma, dell’esperienza ed anche del giuoco di squadra” (La Stampa).

Il girone di ritorno vide i bianconeri inanellare 9 risultati utili consecutivi, ma le vittorie in questa striscia furono solamente quattro. Alla 10° giornata per giunta, la Juventus perse pesantemente contro l’Inter “Ma l’incontro, da qualunque punto lo si guardi, sotto qualunque angolo tecnico o tattico, morale o pratico lo si osservi, trova il suo aspetto più impressionante nel crollo totale dell’undici bianconero”, così scrisse Pozzo per La Stampa.

I bianconeri riuscirono a riprendersi nelle successive giornate, tornando ad affiancare i nerazzurri, mentre la Fiorentina uscì dai giochi per il titolo.
La svolta negativa avvenne a tre giornate dalla fine, quando la Juventus perse con l’Atalanta, mentre l’Inter, pareggiando col Palermo, balzò in testa da sola “In quell’acquitrino in cui era convertito il campo dell’Atalanta, alcune cose di interesse juventino sono naufragate: per esempio il giuoco della squadra, il risultato della partita e, probabilmente, anche le speranze relative al primato della stagione” (La Stampa). I bergamaschi a loro agio, imposero il loro ritmo e già in vantaggio di 2 gol alla fine del primo tempo (anche se i giocatori bianconeri contestarono il raddoppio atalantino e l’arbitro consultò invano il guardialinee), arrotondarono il vantaggio all’inizio della ripresa. Vi fu poi la reazione bianconera, che però non cambiò l’esito finale.
La Juventus vinse le ultime due gare, ma alla fine lo scudetto lo vinse l’Inter per la seconda volta consecutiva.

I PRECEDENTI CAPITOLI:

I PRIMI 100 ANNI DELLA JUVE. Prima di iniziare

1897: La fondazione dello JUVENTUS FOOTBALL CLUB
I primi 100 anni della Juve. Il 1898
I primi 100 anni della Juve. Il 1899
I primi 100 anni della Juve. Il 1900
I primi 100 anni della Juve. Il 1901
I primi 100 anni della Juve. Il 1902
I primi 100 anni della Juve. Il 1903
I primi 100 anni della Juve. Il 1904
I primi 100 anni della Juve. Il 1905
I primi 100 anni della Juve. Il 1906
I primi 100 anni della Juve. Il 1907
I primi 100 anni della Juve. Il 1908
I primi 100 anni della Juve. Il 1909
I primi 100 anni della Juve. Il 1910/11
I primi 100 anni della Juve. Il 1911/12
I primi 100 anni della Juve. Il 1912/13
I primi 100 anni della Juve. Il 1913/14
I primi 100 anni della Juve. Il 1914/15
I primi 100 anni della Juve. Il 1915/16
I primi 100 anni della Juve.1919/20
I primi 100 anni della Juve.1920/21
I primi 100 anni della Juve.1921/22
I primi 100 anni della Juve.1922/23
I primi 100 anni della Juve.1923/24
I primi 100 anni della Juve.1924/25
I primi 100 anni della Juve.1925/26
I primi 100 anni della Juve.1926/27
I primi 100 anni della Juve.1927/28
I primi 100 anni della Juve.1928/29
I primi 100 anni della Juve.1929/30
I primi 100 anni della Juve.1930/31
I primi 100 anni della Juve.1931/32
I primi 100 anni della Juve.1932/33
I primi 100 anni della Juve.1933/34
I primi 100 anni della Juve.1934/35
I primi 100 anni della Juve.1935/36
I primi 100 anni della Juve.1936/37
I primi 100 anni della Juve.1937/38
I primi 100 anni della Juve.1938/39
I primi 100 anni della Juve.1939/40
I primi 100 anni della Juve.1940/41
I primi 100 anni della Juve.1941/42
I primi 100 anni della Juve.1942/43
I primi 100 anni della Juve.1944/45
I primi 100 anni della Juve.1945/46
I primi 100 anni della Juve.1946/47
I primi 100 anni della Juve.1947/48
I primi 100 anni della Juve.1948/49
I primi 100 anni della Juve.1949/50
I primi 100 anni della Juve.1950/51
I primi 100 anni della Juve.1951/52
I primi 100 anni della Juve.1952/53

COMMENTA CON NOI!
La nostra pagina FACEBOOK
La nostra pagina TWITTER
La nostra pagina INSTAGRAM
La nostra pagina TELEGRAM


 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our