Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
FROSINONE
Domenica 25/02/2024 ore 12,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di N. REDAZIONE del 25/01/2024 14:08:49
I primi 100 anni della Juve. 1965/66

 

Di A. Pavanello
Sezione VIII : gli anni della Juve operaia
Parte V



La squadra fu ulteriormente rinforzata con l’arrivo di Sidney Cunha detto “Cinesinho”, giocatore brasiliano, che aveva giocato nel Palmeiras e, una volta arrivato in Italia, nel Modena e nel Catania.

In campionato, dopo la vittoria iniziale sul Foggia, i bianconeri pareggiarono con l’Atalanta e col Napoli, la squadra ove era approdato Sivori. Fu così che la “guerra Sivori-Herrera” conobbe uno strascico, dato che a fine partita Sivori insultò Herrera, dopo averlo raggiunto negli spogliatoi: se la caverà con una multa e rincarerà la dose dicendo “nel ritorno lui non sarà più in panchina”, ma la profezia si rivelerà errata...

Dopo aver vinto la gara col Vicenza, gli uomini del “sergente di ferro” (altro soprannome di Herrera) inanellarono ancora tre pareggi, prima di vincere sulla Fiorentina per 3-0 “La Juventus ha ottenuto contro la Fiorentina una convincente ed entusiasmante vittoria che giunge nel momento più opportuno […] La Juventus – quella Juventus che ci si aspettava rinchiudersi davanti ad Anzolin con sei, sette giocatori almeno – ha schiacciato letteralmente gli avversari nella loro metà campo” (La Stampa).
Alla 13° giornata, la prima sconfitta stagionale, col Milan, seguita poi da quella ben più pesante col Brescia (“La sconfitta dei bianconeri a Brescia è stata netta, indiscutibile. Sconfitta nel punteggio e nel gioco, sconfitta anche sul piano atletico”, come riportato da La Stampa).

Anzolin e compagni riuscirono a non incassare altre sconfitte fino alla fine del girone di andata, superando indenni anche il “derby d’Italia” con un’Inter ancora una volta lanciata alla conquista del campionato (alla fine del torneo i nerazzurri avranno la “stella” del decimo scudetto).
Nelle prime tre giornate del girone di ritorno, i bianconeri racimolarono solo due punti, prima di “sbloccarsi” con il Varese ed iniziare una sequenza di 8 gare senza perdere, di cui una metà vinte.

Alla 30° giornata, una Juventus ormai tagliata fuori dai giochi per lo scudetto, batté nettamente il Milan “L’elenco del vistoso cedimento del Milan non deve mettere la sordina alla buona gara di una Juventus che ha il merito di non rinunciare a battersi […] I bianconeri hanno fatto un blocco compatto in retroguardia […] Hanno inoltre manovrato bene in fase di impostazione degli attacchi Del Sol, Leoncini e Cinesinho” (La Stampa).
Gli uomini di Herrera però non poterono nulla contro l’Inter che, vincendo in casa, mise praticamente le mani sul campionato. Per i bianconeri invece fu solamente un 5° posto.
Apparve chiaro come la squadra facesse fatica a tenere i ritmi imposti dall’allenatore del “movimento”.

Se in effetti la Juventus incassò appena 23 gol, è anche vero che l’attacco fu particolarmente poco prolifico, con appena 38 gol segnati, ben lontani dai 60 del Bologna, ad esempio.
In Coppa Italia, la Juventus è eliminata nelle semifinali.

Avendo vinto l’anno prima la Coppa Italia, i bianconeri parteciparono per la prima volta della loro storia alla Coppa delle Coppe (che appunto era riservata ai vincitori delle coppe nazionali), ma l’esperienza si rivelò tutt’altro che soddisfacente per la squadra: al primo turno i bianconeri si trovarono di fronte il temibile Liverpool e se riuscirono a vincere a Torino (gol di Leoncini verso la fine della gara), nel ritorno subirono costantemente la supremazia dei padroni di casa e furono incapace di fare un’azione. Il risultato fu un 2-0 già acquisito alla metà del primo tempo e così i bianconeri furono eliminati già al primo turno. Il club inglese arrivò fino alla finale, persa con il Borussia Dortmund.

Il vincitore della Coppa dei Campioni fu il Real Madrid, in Coppa Fiere invece fu il Barcellona.


I PRECEDENTI CAPITOLI:

I PRIMI 100 ANNI DELLA JUVE. Prima di iniziare

1897: La fondazione dello JUVENTUS FOOTBALL CLUB
I primi 100 anni della Juve. Il 1898
I primi 100 anni della Juve. Il 1899
I primi 100 anni della Juve. Il 1900
I primi 100 anni della Juve. Il 1901
I primi 100 anni della Juve. Il 1902
I primi 100 anni della Juve. Il 1903
I primi 100 anni della Juve. Il 1904
I primi 100 anni della Juve. Il 1905
I primi 100 anni della Juve. Il 1906
I primi 100 anni della Juve. Il 1907
I primi 100 anni della Juve. Il 1908
I primi 100 anni della Juve. Il 1909
I primi 100 anni della Juve. Il 1910/11
I primi 100 anni della Juve. Il 1911/12
I primi 100 anni della Juve. Il 1912/13
I primi 100 anni della Juve. Il 1913/14
I primi 100 anni della Juve. Il 1914/15
I primi 100 anni della Juve. Il 1915/16
I primi 100 anni della Juve.1919/20
I primi 100 anni della Juve.1920/21
I primi 100 anni della Juve.1921/22
I primi 100 anni della Juve.1922/23
I primi 100 anni della Juve.1923/24
I primi 100 anni della Juve.1924/25
I primi 100 anni della Juve.1925/26
I primi 100 anni della Juve.1926/27
I primi 100 anni della Juve.1927/28
I primi 100 anni della Juve.1928/29
I primi 100 anni della Juve.1929/30
I primi 100 anni della Juve.1930/31
I primi 100 anni della Juve.1931/32
I primi 100 anni della Juve.1932/33
I primi 100 anni della Juve.1933/34
I primi 100 anni della Juve.1934/35
I primi 100 anni della Juve.1935/36
I primi 100 anni della Juve.1936/37
I primi 100 anni della Juve.1937/38
I primi 100 anni della Juve.1938/39
I primi 100 anni della Juve.1939/40
I primi 100 anni della Juve.1940/41
I primi 100 anni della Juve.1941/42
I primi 100 anni della Juve.1942/43
I primi 100 anni della Juve.1944/45
I primi 100 anni della Juve.1945/46
I primi 100 anni della Juve.1946/47
I primi 100 anni della Juve.1947/48
I primi 100 anni della Juve.1948/49
I primi 100 anni della Juve.1949/50
I primi 100 anni della Juve.1950/51
I primi 100 anni della Juve.1951/52
I primi 100 anni della Juve.1952/53
I primi 100 anni della Juve.1953/54
I primi 100 anni della Juve.1954/55
I primi 100 anni della Juve.1955/56
I primi 100 anni della Juve.1956/57
I primi 100 anni della Juve.1957/58
I primi 100 anni della Juve.1958/59
I primi 100 anni della Juve.1959/60
I primi 100 anni della Juve.1960/61
I primi 100 anni della Juve.1961/62
I primi 100 anni della Juve.1962/63
I primi 100 anni della Juve.1963/64
I primi 100 anni della Juve.1964/65


COMMENTA CON NOI!
La nostra pagina FACEBOOK
La nostra pagina TWITTER
La nostra pagina INSTAGRAM
La nostra pagina TELEGRAM


 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our