Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di N. REDAZIONE del 08/04/2024 08:07:41
I primi 100 anni della Juve. 1979/80

 

Sezione XI : Continuano i trionfi. Parte III
Di A. Pavanello


Ulteriori novità nella squadra: dall’Atalanta erano arrivati Luciano Bodini, Roberto Tavola, Claudio Prandelli e Domenico Marocchino; Sergio Brio che sostituì progressivamente Morini (che partì nel marzo 1980 per il Canada, ove concluse la carriera) e se ne andarono Boninsegna e Benetti.

Il debutto della squadra nel campionato fu piuttosto buono con un pareggio e due vittorie, ma già alla 4° giornata vi fu la prima sconfitta stagionale col Milan. L’undici bianconero riprese rapidamente la via della vittoria con Torino e Napoli, ma fu solamente un fuoco di paglia: in effetti a partire dall’8° giornata e fino alla fine del girone di andata, Bettega e compagni non riuscirono più a vincere una sola partita e anzi, ne persero ben sei. Così scrisse La Stampa a proposito della sconfitta in casa con l’Ascoli che chiudeva l’anno solare 1979 “La Juventus conclude uno dei più travagliati anni solari dell’era bonipertiana con una sconfitta bruciante. Ed esce dal Comunale accompagnata da una salva di fischi […] La sconfitta subita ieri dalla squadra di Trapattoni rappresenta, oltre che un sintomo eloquente di una involuzione che non si arresta, il sesto insuccesso stagionale”; tra l’altro in quella partita segnò pure l’ex-gloria bianconera Anastasi…
I pessimi risultati fecero sprofondare i bianconeri in classifica, che rinunciarono anzitempo ad ogni velleità per il campionato.

Ben altro fu l’atteggiamento della squadra di Trapattoni nel girone di ritorno: i bianconeri in effetti, dopo un pareggio col Bologna, iniziarono a macinare vittorie (quattro di fila). La sequenza positiva ebbe il suo culmine alla 24° giornata, con la netta vittoria sull’Inter capolista “Perfino un momento di incredulità, prima dell’entusiasmo: mai nella stagione si erano viste al Comunale una Juventus così bella – due gol ed un palo di Tardelli – ed una partita così spettacolare […] Juventus migliore perché – situazione che si verifica ben raramente nel calcio – tutti gli undici hanno giocato a livello elevato” (La Stampa).
Ma la giornata passerà alla storia non solo per l’aspetto sportivo purtroppo: il mondo del pallone è travolto da quello che sarà poi noto come lo scandalo del “calcio scommesse” o “Totonero”. Ecco quel che scrisse Tavella “La bufera è delle più violente e si abbatte con la forza d’urto delle cose peggiori. Domenica 23 marzo 1980, la Guardia di Finanza entra negli stadi. Per alcuni protagonisti del dorato mondo calcistico scattano le manette. L’accusa è manipolazione di risultati a seguito di comportamenti gravemente scorretti legati a scommesse clandestine”.

La sconfitta con il Cagliari fu solo uno stop momentaneo, giacché la Juventus riprese a vincere la giornata successiva e inanellò cosi cinque vittorie consecutive fino alla fine del campionato.
La rincorsa bianconera, anche grazie ai gol di Bettega (che divenne capocannoniere) non bastò tuttavia a colmare il divario con l’Inter, laureatasi così campione d’Italia. La squadra bianconera si classificò al 2° posto.

In Coppa della Coppe, la Juventus eliminò ai sedicesimi il club ungherese Raba Eto Gyor, non senza qualche difficoltà (specie nella partita di ritorno, ove Causio riuscì a ridurre le distanze al 7’ del secondo tempo, rimediando a una situazione più complicata del previsto: la Juve aveva in effetti vinto la partita di andata per 2-0 e al ritorno era sotto di due gol, complice anche la sfortunata autorete di Furino).
Il turno successivo presentò ugualmente qualche difficoltà: il club bulgaro Beroe Stara Zagora vinse il match di andata, anche se di misura. Al ritorno, a Torino, la Juventus pareggiò rapidamente i conti (con Scirea), ma fu necessario attendere i tempi supplementari per la qualificazione del club bianconero. Il terzo gol di Verza fu anche il 200° gol segnato dalla Juve nelle coppe europee.
Ai quarti di finale, la Juventus affrontò il club croato di Rijeka: il match di andata finì in parità (0-0) e a Torino i bianconeri vinsero 2-0 (gol di Causio e Bettega).
La Juventus accedette così alla semifinale contro l’Arsenal del futuro juventino Brady.
Nella partita di andata, gli uomini del Trap ritornarono da Londra con un pareggio, risultato complessivamente positivo, perché la squadra giocò in inferiorità numerica dal 33’ del primo tempo per la doppia ammonizione di Tardelli. I bianconeri segnarono per primi grazie a Cabrini. Dopo l’espulsione di Tardelli, gli inglesi attaccarono ripetutamente, ma pareggiarono solamente verso la fine del secondo tempo.
A Torino però, la Juventus badò più a difendere il risultato conseguito e gli ospiti impegnarono sovente i bianconeri. Il ritmo della squadra di casa accelerò verso fine partita, ma troppe furono le occasioni sbagliate e l’Arsenal riuscì a portarsi a casa risultato e qualificazione.

Fu il Valencia che vinse il trofeo, mentre in Coppa Campioni, il Nottingham Forest bissò il successo dell’anno precedente. In Coppa UEFA vince l’Eintracht di Francoforte.
Per ciò che riguarda la Coppa Italia, la Juventus venne eliminata nelle semifinali dai cugini del Torino, ma sarà la Roma a vincere il trofeo.

A campionato conclusi, uscirono le sentenze del processo per il calcio scommesse: il Milan e la Lazio vennero retrocesse in serie B; tra i calciatori coinvolti che furono sanzionati, i nomi di Giordano e di Rossi, quest’ultimo squalificato per due anni.

I PRECEDENTI CAPITOLI:
I PRIMI 100 ANNI DELLA JUVE. Prima di iniziare
1897: La fondazione dello JUVENTUS FOOTBALL CLUB
I primi 100 anni della Juve. Il 1898
I primi 100 anni della Juve. Il 1899
I primi 100 anni della Juve. Il 1900
I primi 100 anni della Juve. Il 1901
I primi 100 anni della Juve. Il 1902
I primi 100 anni della Juve. Il 1903
I primi 100 anni della Juve. Il 1904
I primi 100 anni della Juve. Il 1905
I primi 100 anni della Juve. Il 1906
I primi 100 anni della Juve. Il 1907
I primi 100 anni della Juve. Il 1908
I primi 100 anni della Juve. Il 1909
I primi 100 anni della Juve. Il 1910/11
I primi 100 anni della Juve. Il 1911/12
I primi 100 anni della Juve. Il 1912/13
I primi 100 anni della Juve. Il 1913/14
I primi 100 anni della Juve. Il 1914/15
I primi 100 anni della Juve. Il 1915/16
I primi 100 anni della Juve.1919/20
I primi 100 anni della Juve.1920/21
I primi 100 anni della Juve.1921/22
I primi 100 anni della Juve.1922/23
I primi 100 anni della Juve.1923/24
I primi 100 anni della Juve.1924/25
I primi 100 anni della Juve.1925/26
I primi 100 anni della Juve.1926/27
I primi 100 anni della Juve.1927/28
I primi 100 anni della Juve.1928/29
I primi 100 anni della Juve.1929/30
I primi 100 anni della Juve.1930/31
I primi 100 anni della Juve.1931/32
I primi 100 anni della Juve.1932/33
I primi 100 anni della Juve.1933/34
I primi 100 anni della Juve.1934/35
I primi 100 anni della Juve.1935/36
I primi 100 anni della Juve.1936/37
I primi 100 anni della Juve.1937/38
I primi 100 anni della Juve.1938/39
I primi 100 anni della Juve.1939/40
I primi 100 anni della Juve.1940/41
I primi 100 anni della Juve.1941/42
I primi 100 anni della Juve.1942/43
I primi 100 anni della Juve.1944/45
I primi 100 anni della Juve.1945/46
I primi 100 anni della Juve.1946/47
I primi 100 anni della Juve.1947/48
I primi 100 anni della Juve.1948/49
I primi 100 anni della Juve.1949/50
I primi 100 anni della Juve.1950/51
I primi 100 anni della Juve.1951/52
I primi 100 anni della Juve.1952/53
I primi 100 anni della Juve.1953/54
I primi 100 anni della Juve.1954/55
I primi 100 anni della Juve.1955/56
I primi 100 anni della Juve.1956/57
I primi 100 anni della Juve.1957/58
I primi 100 anni della Juve.1958/59
I primi 100 anni della Juve.1959/60
I primi 100 anni della Juve.1960/61
I primi 100 anni della Juve.1961/62
I primi 100 anni della Juve.1962/63
I primi 100 anni della Juve.1963/64
I primi 100 anni della Juve.1964/65
I primi 100 anni della Juve.1965/66
I primi 100 anni della Juve.1966/67
I primi 100 anni della Juve.1967/68
I primi 100 anni della Juve.1968/69
I primi 100 anni della Juve.1969/70
I primi 100 anni della Juve.1969/70
I primi 100 anni della Juve.1970/71
I primi 100 anni della Juve.1971/72
I primi 100 anni della Juve.1972/73
I primi 100 anni della Juve.1973/74
I primi 100 anni della Juve.1974/75
I primi 100 anni della Juve.1975/76
I primi 100 anni della Juve.1976/77
I primi 100 anni della Juve.1977/78
I primi 100 anni della Juve.1978/79


COMMENTA CON NOI!
La nostra pagina FACEBOOK
La nostra pagina TWITTER
La nostra pagina INSTAGRAM
La nostra pagina TELEGRAM




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our